“Mai dire la verità quando una bugia può salvarti”, by J.R. di Dallas

In verità il post che vorrei scrivere di più è quello in cui descrivo il motivo della mia assenza dal blog, chissà se ve lo potrò mai raccontare… Nonostante il titolo preferisco non dirvi niente piuttosto che una bugia. Ma intanto vi racconto il motivo veritiero della mia assenza da Milano.

************************

Location: casa de LaStancaSylvie

Personaggi: LaStancaSylvie, il cellulare personale, UnaCaraAmica

Tempo: 19 aprile, h. 21.00

Driiiiiiiiin, driiiiiiiiiiiiiin, driiiiiiiiiiiiiin!!!

LaStancaSylvie: Ciao UnaCaraAmica!

UnaCaraAmica: LaStancaSylvie. Devi dirmi di sì.

LaStancaSylvie: Sì ! Dai che c’è ?

UnaCaraAmica: Ah-ah! Allora… vieni alle Maldive con me!

LaStancaSylvie: Coooooooooooooosa?

UnaCaraAmica (tutta una tirata senza pause): Sai-che-io-e-FigliettaGrande-dovevamo-partire-insieme-con-viaggiopromozionale-organizzato-dalla-mia-amica-che-ha-l’agenzia-e-stare-via-dal-21aprile-al-1maggio-ad-un-prezzo-pazzesco-basta-prendere-unpo’diferie?

LaStancaSylvie: Sììì?!?!?!?!

UnaCaraAmica: FigliettaGrande ha il morbillo!!! Capisci, il morbillo!!!

LaStancaSylvie: Povera bimba!

UnaCaraAmica: Povera bimba????? Io-io non vado in vacanza da sei anni!!!! E tu quindi vieni con me.

LaStancaSylvie: Ma-ma, ma che dici? Io lavoro!

UnaCaraAmica: Anche io, ricordi? (da qui, tutto d’un fiato) Prendi-le-ferie-avrai-di-sicuro-un-sacco-di-giorni-in –arretrato-non-rompere-i-coglioni-con-le-solite-storie-che-stavolta-c’è-di-mezzo-la-mia-unicaoccasione-di-riposarmi-senza-nessuno-in-giro-oh-Cristo-Sylvie-avevo-preso-la-babysitter-per-la-piccola-si-occuperà-anche-della-grande-e-ho-chiamato-anche-mia-madre-il-tuobiglietto-potrà-essere-pronto-in-un-battibaleno-a-che-servono-le-amiche-proprietarie-di-agenzie-di-viaggi-il-soggiorno-è-giàpagato-dai-dimmi-di-sì-inventatiunaballa-e-chiudila-così-con-quei-fottuti-stronzi-di-cui-ti-lamenti-sempre-e-disobbedisci-una-volta-tanto-cazzo-Sylvie!!!!!!!

************************

Location: ufficio di PollyCanna

Personaggi: LaStancaSylvie, PollyCanna

Tempo: 20 aprile, h. 09,55

LaStancaSylvie: PollyCanna… mi duole dirti che ho un problema di natura personale che mi costringe ad assentarmi dall’ufficio. I miei genitori, stanno terminando i lavori della casa nuova e organizzando il trasloco.

PollyCanna: Mh-mh.

LaStancaSylvie: Purtroppo la ditta sta creando dei problemi e mio padre ha preso l’influenza. Coglierei dunque l’occasione di queste feste per prendere cinque giorni di ferie e andare al paesino a sistemare le cose. Li ho sentiti molto tesi e frustrati, vorrei essere presente, sono molto preoccupata.

PollyCanna: Capisco la situazione, ma come la metti con la pianificazione?

LaStancaSylvie: Fortunatamente questi giorni di ponte sono sempre poco impegnati, sono tutti poco reperibili ed è difficile portare avanti i lavori, potrei delegare la gestione a Collaboratore1, e il resto lo delego ai singoli. Riesco a fare tutto oggi.

PollyCanna: Al limite ti chiamiamo.

LaStancaSylvie: Eh, fosse facile… al paesino dei miei, in aperta campagna, la copertura di rete è tremenda, ma scrivetemi e io rispondo appena riesco, senza problemi.

************************

Maldive. Villaggio turistico terribile, di quelli pieni di animatori sbruciacchiati ed esagitati, le piscine davanti al mare e il braccialetto fluorescente per i free drinks (p-e-r-i-c-o-l-o-s-i-s-s-i-m-i). Ma sono gratis alle Maldive (no, dico LE M-A-L-D-I-V-E) e non mi lamenterò certo anche di questo.

************************

Lo so, lo so, ho mentito di brutto e … questo non è risolvere il problema, è… come berselo, ma… potevo davvero dire di no?

16 commenti on ““Mai dire la verità quando una bugia può salvarti”, by J.R. di Dallas”

  1. Luca66 scrive:

    preparati, Dallas sta per tornare!

  2. BiP scrive:

    Ha fatto solo che BENE!

  3. Lorena Landini scrive:

    Aaahhh, che soddisfazione, me la sto quasi godendo pure io! E sto cercando seriamente un’idea intelligente per uscire (scappare) da questa macchina infernale: multinazionali, numeri, marketing, stress, fuffa, tutto, via da tutto. Chissà se la troverò…

    Solo una domanda: come giustificherai l’abbronzatura? (ok, è ovvio che non sono fuori dalle dinamiche dell’ansia😦 )

    • LaStancaSylvie scrive:

      Già pensato prima di partire: io intanto non mi abbronzo, sono chiarissima di pelle con lentiggini🙂 e metto solo protezione 50 (infatti sono appena colorita), in più, se mi chiedono, dirò che ho fatto un paio di lampade.

      • ImpiegataSclerata scrive:

        Puoi sempre dire che sei dovuta rimanere all’esterno della casa dei tuoi per coordinare lo svuotamento del furgone dei traslochi.

  4. Ramingo scrive:

    Grandissima!! Hai tutta la mia stima e la mia ammirazione!!😀 Goditi le Maldiveeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!

  5. pattylafiacca scrive:

    Ma ci mancherebbe! Bisogno dire quello che la gente si vuol sentire dire…Al lavoro ora si usa concedere le ferie (un diritto) solamente in caso di problemi, visite, lutti ecc….E allora…che problemi siano !!!

  6. Vuc's scrive:

    INVIDIAAAAAAAAAAAAA

  7. CARMEN MAIRA scrive:

    se avessi fatto diversamente ti mandavo un TSO! E poi mi piace l’idea di non risolvere il problema ma …berselo…one shot!! TI STIMO SORELLA!!

  8. ondalunga scrive:

    devo fare anche io così. Lo devo fare!

  9. Silver Silvan scrive:

    Ipocrite.

  10. ciskje scrive:

    bravaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  11. nn hai fatto bene
    HAI FATTO BENISSIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  12. Silver Silvan scrive:

    In un mondo pieno di gente senza palle, le bugie ti salvano sempre. C’é poco da meravigliarsi, dunque.

  13. gramigna scrive:

    ma come l’hai giustificata l’abbronzatura? Che ti sei anche abbronzata mentre scaricavi e caricavi merce sul camion?😉 Cmq è vero, purtroppo la verità a volte non si può dire, ma hai sempre aiutato un’amica a stare meglio, il tuo fine era lo stesso di essere solidale con qualcuno😉


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...