Inverno a NoNothing Inc.: l’equazione della neve

Doposci con pelo, trovato in rete

Urge un piccolo riassunto di ciò che di saliente succede sotto la coltre di neve del tetto di NoNothing Inc., serve una lunga NoNothing News per portarsi in pari rispetto al tempo che passa, nonostante il biancore circostante che porterebbe a pensare ad un freeze perenne. Signori, vado per punti.

  • GranCamiciaCifrata: tenetevi forte, gli hanno rubato il SuvUahhhhhh, uahhhhhhh, ahhhhhhhh, iiihhhhaaaaaaa, ahhhhhhhhh, uuuuaaaaaaaaaahhhhhhhhhh… Oddio, scusate, ancora non ce la faa–aaaahhhhhh, uuhhhaaaaa, ok, adesso ci riprov-uahhhhhhh, ihihihiiiiiiiiiii… Eccomi, giuro che resisto e mi mordo le guance da dentro: sì, gli hanno rubato il Suv e da quel momento qualcosa dentro di lui si è rotto. Non riesce a farsene una ragione, soffre troppo. Ha perso interesse a tutto, al pensiero laterale, all’MBO, addirittura non pensa più tanto a pararsi il culo. Ha preso una schiera di avvocati, ha scritto tre lettere aperte ai quotidiani nazionali, ha chiesto udienza a Pisapia, la sera va via, A PIEDI, dall’ufficio alle h. 16.00 per recarsi, si narra, da un investigatore privato. Della serie: mettesse tutto questo impegno a delineare la linea strategica di NoNothing Inc. forse non saremo costantemente a rischio di chiusura.
  • PollyCanna: ha dimezzato un preventivo per errore (le sarà scivolato il dito anche stavolta…), ha speso un ira di Dio per 2 viaggi a Parigi inutili, ha perso la chiusura di un affare perché ha risposto al brief di un’altra agenzia, da quando hanno rubato il Suv a GranCamiciaCifrata si sposta solo in taxi. Tutto normale dunque.
  • LaMortaFelice: la seconda settimana di gennaio si è messa in malattia, poi ha iniziato a nevicare e dice che non riesce ad arrivare (abita appena fuori Milano), quindi è assenteista da non so quanti giorni. L’Ufficio del Personale dice che non si può fare niente. Tutto normale anche qui.
  • IlPorcoPusillanime: è a Roma a cazzeggiare coi romani della sede capitolina di NoNothingInc. con la scusa di scrivere un progetto cross alle Business Unit, per fronteggiare la crisi uniti, insieme… Mi fa più ridere questa del ratto del Suv, già me li vedo quelli là, a magnà e beve tutto il giorno e a signorinelle la notte. È bloccato dalla neve pure lui (problemino che devo dire riscontra anche a Milano… non so se mi spiego…) e secondo me non torna più. Roma è troppo la sua città, coi centurioni e tutti il resto.
  • LaStancaSylvie: per la prima volta nella sua vita non odia la neve. Tutto questo bianco purificante, l’aria pulita, si cammina parecchio, poche macchine in giro… bella situazione. Facendo adesso molte cose extralavorative che le piacciono ed essendosi arresa a tutta una serie di resistenze che prima la facevano stare male direi che sta migliorando. Sta benino, dai. E vuole riassumere questa scoperta attraverso un’equazione che non ha più intenzione di mettere in discussione:

il culo che si fa la StancaSylvie nel posto di lavoro ≤ il culo che si fanno capi e colleghi di quel posto di lavoro

È l’unica forma di meritocrazia possibile.


12 commenti on “Inverno a NoNothing Inc.: l’equazione della neve”

  1. icittadiniprimaditutto scrive:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. pattylafiacca scrive:

    beh, direi che e’ un culo democratico.come e’ giusto che sia

  3. AD Blues scrive:

    Beh avrei scommesso che uno come GCC si sarebbe subito ricomprato un SUV grande e potente il doppio di quello appena rubato…

    M sbagliavo evidentemente!

    —Alex

  4. ciskje scrive:

    tutto il mondo è paese hahahahahahah
    sembra il resoconto del mio posto qua sulle isole!!!

    hahahahaha
    meno male che ci sei te🙂

  5. il conto torna, brava sylvie.

  6. widepeak scrive:

    ottimo. neve e tutto. potrei lamentarmi di dover ospitare un porco pusillanime in più qua nella capitale, ma tutto sommato, nel mucchio, si perde…

  7. sherpa00 scrive:

    Il pensiero laterale !!! Me ne ero dimenticato.

  8. […] altri personaggi Inverno a NoNothing Inc.: l’equazione della neve […]

  9. […] rubando la scena alla bionda PollyCanna. Io stessa stento a crederci. Forse è da quando gli hanno fatto il Suv (oh che peccato quanto mi dispiace) che non è più lo stesso… Qualche esempio? Ah… […]

  10. LARROTINOCREATIVO scrive:

    HO CERCATO OVUNQUE QUEI DOPOSCI… ANCHE A NEW YORK E NIENTE…. LI VOLLIOOO!!!!!!😉


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...