Un altro cattivo proposito per il 2012

Quelli già elencati non bastano. Ne ho dimenticato uno, importantissimo. La lingua in questo caso rifugge il dente che duole, lo rimuove. È questo che mi sono, fra le mille altre cose, imposta per tutta la vita, no? Rimuovi ciò che non puoi risolvere. E va anche bene, l’errore però è non capire, e non si può tanto parlare nemmeno di “rimozione”. È un po’ un darsi pace, via. E non è facile come dire “accettare”, no, non è un semplice “accettare”, perché a questo si aggiunge il concetto di … “assimilazione”. Si tratta di decodificare, prendere atto senza soffire, valutare la situazione, agire (che può anche essere un non agire).

Ma mi sto perdendo, come spesso, spessissimo ultimamente, mi perdo e mi abbandono lì. Poi mi sveglio e sono altrove. Un inerte delirio.

Ma la cosa che volevo in realtà dire, il consiglio che mi devo dare, l’ennesimo cattivo proposito per quest’anno è:

  • E non prendere tutto così dannatamente sul serio! Che sia grave o che non lo sia, qual è il vantaggio di trattare la cosa con apprensione e ansia? Ti aiuta a risolvere, se si potesse risolvere? E se non si risolvesse,  almeno ti alleggerisce la sofferenza? No. È solo un inutile e masochistico compiacimento. Non prendere tutto così sul serio, non lo è. Sforzati di essere più frivola e irresponsabile.

Ah, LaStancaSylvie non si è dimenticata, è solo tanto occupata con altre belle cose che sta facendo. E che prima o poi vi racconterà. Ma non si è dimenticata di PollyCanna e il viaggio in treno. Si sta solo schiarendo la memoria.


4 commenti on “Un altro cattivo proposito per il 2012”

  1. icittadiniprimaditutto scrive:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. Marco scrive:

    Tante cose sarebbero serie, se non fossero preso con leggerezza dal resto delle persone che ci circondano. Per poi trovarci nella m.. fino al collo. Typisch italienisch..

  3. e manco sul personale! se Manitù ci ha dato piani diversi usiamoli.

  4. Ramingo scrive:

    Come non essere d’accordo con te Sylvie!! È una cosa che farebbe bene a tutti, prendere le cose, e se stessi anche, un po’ meno sul serio. Credo a quel punto vivremmo un po’ meglio anche🙂


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...