LaStancaSylvie come Marilyn

 

Marilyn Monroe

Tutte le cose belle finiscono, solitamente un filo prima di quelle brutte, e mercoledì è stato l’ultimo giorno del corso di cucito.

Ho già tagliato un’altra gonna ma, soprattutto, ho rifinito la prima, quella che non scorderò mai: ho fatto l’asola a macchina al cinturino, l’ho tagliata con questo attrezzo buffissimo, che si chiama, appunto, taglia asole, ho scoperto che esiste un punto che si chiama punto biscia, che ho usato per rifinre l’orlo dello spacco e… zac, me la sono infiata per l’ultima analisi de LaSaggiaMaestra.

Anche io e le mie compagne ammiravamo, in modo chirurgico, davanti allo specchio la mia creazione (avevo peli sulle gambe, il calzino bucato, una magliettina minuscola del colore più sbagliato per la gonna sotto, ma ho imparato a non fare caso a certe stupidaggini, almeno in certi contesti): tutta la stoffa seguiva perfettamente le linee del mio corpo, la vita strettissima, i fianchi un po’ larghi, le mie rotondità e spigolature, fino a scendere perfettamente lungo la linea delle gambe ed aprirsi, sul dietro, con lo spacco, lasciando intravedere l’orlo interno, perfettamente rifinito con la stessa stoffa della fodera.

Ero uno schianto, e non lo dico mai di me stessa, davvero. Ero una femmina d.o.c. con questa seconda pelle stampata addosso. Possibile che non avevo mai notato il bello stacco sinuoso fra la vita e i fianchi? Dovevo cucirmi da sola una gonna di taglio classico per scoprirlo?

LaSaggiaMaestra ha intuito il mio piacere nel guardarmi e nell’ammirare le mie forme sotto la gonna e ci ha detto:

Sapete perché Marilyn Monroe era la donna più sexy del mondo? Perché si faceva cucire i vestiti addosso. Lasciate perdere poi com’è finita, imparare a scegliersi gli uomini è tutt’altro talento.

Pooh pooh bee doo!

Annunci

12 commenti on “LaStancaSylvie come Marilyn”

  1. clandestinamentemente ha detto:

    Lo sapevo che avresti fatto un capolavoro! ed è solo il primo di una lunga serie….
    Io so lavorare benissimo ai ferri, come le nonnine, che ne dici di aprire un atelier tutto nostro? 🙂

  2. lacrespa ha detto:

    noooooooooo! anche io a marzo ho comprato una macchina da cucire con manuale annesso “Cucito per negati”?. Io sono ferma a cuciture dritte, orli e cerniere. Ti invidio moltissimo! 🙂

  3. mantiduzza ha detto:

    Ma certo che non mi dispiace (rispondo al tuo commento da me), anzi, sai cosa?
    Il tuo blog mi sta aiutando davvero tanto a pensare a ciò che vado pensando in questo periodo: mollare tutto, tornare sui libri, studiare, per cercare di dare ascolto al carrè biondo di quando ero giovane ed idealista.

    Con il tempo, se prenderò decisioni, tutto diverrà più chiaro.
    🙂

  4. MaryMichan ha detto:

    Ehi ciao Silvy, ho letto solo oggi un tuo commento sul mio blog in cui mi dicevi che non sapevi fossi stata in Danimarca.
    EH si, anche io ho tentato il mio downshifting ma nn ha per niente funzionato,anzi. Dalla Puglia sn andata in Danimarca… ora lavoro a Milano -.- pensa un pó. Ma posso dirti una cosa??? Sono piú felice ora che prima. Il Downshifting sembra na figata ma quando lo attui… ti accorgi che nn é proprio come avevi programmato… 🙂

    CIAU! Un bacio!

  5. Eristelle ha detto:

    Io ne avrei bisogno a manetta del downshifting! Complimenti per la gonna!!!

  6. BabEle ha detto:

    LaSaggiaMaestra ti ha lasciato con questa perla! Ci mancherai Saggia…

  7. orticellobello ha detto:

    un ottimo risultato, allora!
    congratulazioni!!

  8. elisinob ha detto:

    Il corso sarà finito, ma spero che LaSaggiaMaestra sia così saggia da capire che ne deve organizzare presto un altro per le sue allieve più entusiaste.
    È bello riuscire a ritagliarsi il tempo per coltivare le proprie passioni: tu non demordere, che poi, se un giorno avrò bisogno di un ritocco ai miei abiti, passerò sicuramente da te 😉

  9. Laura ha detto:

    Mi dispiace che tu abbia finito il corso di cucito.. quella donna è veramente speciale! Lo dimostra la frase che ha detto!

    Perché Eurodisney?

    Perché voglio uccidere Winny de Pooh!!

    bhuabhuabhua XD

  10. papà alto ha detto:

    ho sentito dire che qui qualcuno vuole uccidere uinni puh. vengo anch’io.

    PS e su marylin e la gonna, da uomo, posso dirmi perfettamente d’accordo: meglio le curve che le ossa!

  11. […] finito il trasloco, continuo ad andare a Pilates e al corso di cucito, non andrò in Costa Rica nemmeno questo inverno (problems, problems, problems), ho cambiato taglio […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...